Due nuovi Soci Onorari per l'ANAC

Stampa

Cavalieri della sezione Tuscia Romana dell’ANACSabato 21 aprile, in prossimità della festività del Patrono S. Giorgio che cade il 23, la Sezione Tuscia Romana dell’ANAC (Associazione Nazionale Arma di Cavalleria) consegnerà al sindaco di Canale Monterano, dott. Alessandro Bettarelli e al comandante della stazione dei Carabinieri di Manziana, Lgt C.S. Domenico Calabrese, la qualifica di "Socio Onorario". La breve cerimonia si svolgerà nella Sala Consiliare del Comune di Canale Monterano alle 12:00 e sarà seguita dalla deposizione di una corona presso il Monumento ai Caduti.

La sezione Tuscia Romana dell’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria ha sede da alcuni anni a Canale Monterano e, oltre a svolgere i compiti istituzionali propri delle Associazioni d'Arma, è particolarmente orientata verso l'equitazione di campagna, attività che, oltre ad essere tradizionalmente legata al mondo della cavalleria militare, trova nel nostro territorio terreno fertile di storia e tradizione.

L’attribuzione della qualifica di “Socio Onorario” al sindaco di Canale Monterano e al comandante della stazione dei Carabinieri di Manziana è stata decisa in accordo con il Consigliere Nazionale per il Lazio, Gen. C.A. Gaetano Cigna, e risponde a quanto previsto dallo statuto nazionale dell’Associazione, che recita: “I Presidenti di Sezione, previo parere favorevole del Consigliere Nazionale competente per territorio, possono conferire il titolo di Socio Onorario ad Autorità militari, civili e religiose, che abbiano diretta interazione con la Sezione medesima, limitatamente al periodo in cui l’Autorità militare o civile svolge il suo mandato."