Avviso pulizia terreni

Stampa

pulizia terreniL’Amministrazione Comunale ha il compito di garantire la pulizia del territorio per tutelare il decoro urbano e, soprattutto, per ridurre al minimo la possibilità di incendi di arbusti e sterpaglie, che con l’approssimarsi dell’estate diventano più probabili. Si richiede pertanto ai proprietari di terreni incolti, di aree agricole, di aree verdi urbane e di giardini, ai responsabili di strutture ricettive, artigianali e commerciali con aree pertinenziali di effettuare lavori di pulizia con la rimozione di ogni elemento o condizione che possa rappresentare un pericolo per l’incolumità e l’igiene pubblica. L’Amministrazione Comunale ricorda inoltre l’obbligo di provvedere al taglio di piantumazioni e siepi che sconfinano su strada, causando intralcio, disturbo se non addirittura reale pericolo.

Gli interventi dovranno ripetersi durante la stagione estiva per mantenere in ordine e senza rischi le aree oggetto di pulizia.
Si informa che a partire da giugno saranno effettuati controlli dalla Polizia Locale per verificare lo stato del territorio e individuare i proprietari inadempienti, e si ricorda che l’obbligo della pulizia e della manutenzione dei terreni è previsto dal Regolamento Comunale di Polizia Urbana (art. 14), mentre quello della potatura delle siepi, che non devono in alcun modo restringere o danneggiare le strade o di tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il ciglio stradale è previsto dal Codice della Strada (art. 29).

Con questo avviso l’Amministrazione Comunale vuol sensibilizzare la cittadinanza al rispetto delle esigenze di pulizia e di sicurezza del nostro comune, per far prevalere quel buon senso e quello spirito di comunità che, da sempre, contraddistinguono i cittadini di Canale e Montevirginio.