La nuova stagione del Teatro Maurizio Fiorani

Stampa

Vilma Piccioni ed Esper RussoAl Teatro Comunale Maurizio Fiorani di Canale Monterano il 29 settembre scorso è stata presentato il cartellone per la stagione 2018/19. Una serata ricca di emozioni, di promettenti aspettative e, soprattutto, di ospiti eccellenti, tra i quali Michele Ascolese, chitarrista di Fabrizio de Andrè e Vanna Errani, soprano di squisita professionalità, che ha emozionato tutto il teatro cantando l'aria "Vissi d'arte" di Giacomo Puccini.

Il Teatro Maurizio Fiorani, dopo la fortunata stagione trascorsa, proporrà quest’anno collaborazioni con il Teatro Vittoria di Roma, di cui ospiterà alcuni spettacoli in anteprima, e con la UILT (Unione Italiana Libero Teatro) per il teatro amatoriale. Saranno 41 in totale gli spettacoli musicali e teatrali proposti, un lavoro straordinario, unico nel nostro territorio, per intensità e qualità del programma.

Rocco BarbaroOltre alle attività teatrali, il Teatro Comunale sarà impiegato anche nel campo della formazione con due laboratori: quello di teatro condotto da Gabriele Abis, attore e regista diplomato presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica “Silvio d'amico” di Roma, e quello di canto, curato dal maestro Marco Casini, diplomato in teoria e solfeggio presso il conservatorio “A. Casella” de L'Aquila e in composizione e pianoforte al conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, insieme all'insegnante di canto Jessica Guariglia.

“La direzione artistica di Esper Russo e Carmine Ferrara – commenta Vilma Piccioni, assessora alla Cultura del Comune di Canale - sta svolgendo un lavoro importante per promuovere l'arte, la cultura e la socialità sul nostro territorio, tre settori su cui è indispensabile puntare per restituire dignità al nostro Paese. Siamo quindi estremamente soddisfatti di come sta andando il teatro. Il bando pubblico per l’affidamento della struttura ha portato due associazioni importanti del territorio, come Il Salto e la Partenope, a lavorare insieme e fare squadra.”

“I risultati si vedono – conclude il sindaco di Canale Alessandro Bettarelli – e la centralità delTeatro Comunale Maurizio Fiorani, come luogo di cultura e aggregazione sul territorio, è finalmente ai livelli che merita. Il nostro ringraziamento, oltre alla Direzione Artistica, va a tutte quelle compagnie di teatro amatoriale, ai professionisti, a quelle associazioni e ai gruppi che hanno visto nel TMF non il teatro di Canale, ma il teatro del territorio sabatino.”

La stagione del Teatro Comunale comincerà sabato 6 ottobre, alle ore 21:00, con Rocco Barbaro, cabarettista d’eccezione, conosciuto per trasmissioni televisive come Zelig e per le sue tournée in tutto il territorio nazionale.