Non potabilità dell'acquedotto Casalini

Stampa

acqua non potabileSi informano i cittadini che, a seguito della ricezione della comunicazione ricevuta dalla ASL Roma 4 in data 18.04.2019, è stata emessa ordinanza sindacale n. 10/2019 che vieta l’utilizzo per uso potabile e alimentare dell’acqua proveniente dall’acquedotto comunale “Casalini”, servente la frazione di Montevirginio e la località “Le Crete“ di Canale, fino a revoca della stessa.
Le analisi suddette hanno rilevato una concentrazione di fluoruri pari a 1,61 μg/l, superiore ai limiti previsti dalla legge 31/2001 e smi.

I cittadini potranno autonomamente rifornirsi di acqua potabile presso la fontana leggera di Montevirginio situata in Via G. Matteotti, dove l'acqua sarà arogata gratuitamente.